Seguici su:Facebook SingleUp Instagram SingleUpYouTube SingleUp

Telefono SingleUp Whatsapp SingleUp

Carnevale: proposte per single tra maschere, scherzi e divertimento

Tra poco più di un mese festeggeremo il Carnevale, festa amatissima dai bambini, che non vedono l’ora di travestirsi, indossando costumi, e partecipare a sfilate in maschera. Anche i più grandi si stanno facendo coinvolgere sempre più dall’atmosfera carnevalesca partecipando ad eventi, serate e weekend organizzati per l’occasione. Del resto quale miglior modo per passere del tempo fuori in compagnia di nuovi amici e godersi qualche giorno tra maschere, scherzi e divertimento? Se anche voi amate il Carnevale sono tanti i luoghi e le occasioni dove festeggiarlo. Ogni città italiana a Febbraio è invasa da maschere, coriandoli, luci per celebrare questa festa dalle origini antichissime che oggi rappresenta un evento folcloristico in cui si mescolano tradizioni e divertimento.

Origini e significato del Carnevale

Le origini del Carnevale sono antichissime e si fanno risalire ai Saturnali romani che si tenevano in onore del nuovo anno, ma anche ai Lupercalia e alle Dionisiache. L’etimologia del termine “carnevale” deriva dal latino carnem levare, un’espressione popolare per indicare il banchetto che si teneva l’ultimo giorno subito prima del periodo di astinenza e digiuno della Quaresima. Il carnevale infatti, nel calendario liturgico cattolico-romano è collocato proprio tra l’Epifania e la Quaresima. Oggi, il carnevale si festeggia con sfilate e carri allegorici, e con il passare del tempo si è arricchito di nuovi colori e sfumature, trasformandosi in un momento di intrattenimento e spettacolo. L’Italia celebra carnevali di antiche tradizioni conosciuti a livello internazionale, che attraggono ogni anno migliaia di visitatori.

I più importanti Carnevali in Italia

Tra i più importanti Carnevali in Italia c’è quello di Venezia, istituito dalle oligarchie veneziane per concedere alla popolazione un periodo dedicato al divertimento e ai festeggiamenti, divenuto oggi una suggestiva festa popolare considerata unica per storia, atmosfere e travestimenti. In Toscana si festeggia invece il Carnevale di Viareggio, uno dei più importanti e apprezzati al mondo. Nel sud Italia in la Puglia troviamo i carnevali di Massafra a Gallipoli, il Carnevale di Putignano nella valle d’Itria, il più lungo in assoluto, inizia infatti il 26 dicembre e finisce il martedì grasso.

In Sicilia è da annoverare quello di Acireale, risalente alla fine del Cinquecento, caratterizzato anticamente dalle battaglie con gli agrumi e attualmente famoso per le sfilate di carri allegorici e per gli imponenti carri infiorati. Quello di Sciacca, le cui origini si fanno risalire al periodo romano, che è valorizzato dalle opere in cartapesta realizzate da maestri ceramisti locali, e da sfilate di bellissimi carri allegorici che percorrono l’antico centro della città, con gruppi mascherati che realizzano bellissime coreografie.

Il Carnevale di Cento evento gemellato con il Carnevale di Rio

Rinomatissimo è il Carnevale di Cento che ha origini antiche. Dal 1990 la manifestazione è diventata un evento folcloristico importante, grazie al gemellaggio con il Carnevale di Rio de Janeiro dove per alcuni anni sfilavano maschere del carro vincitore dell’edizione precedente e alla costante presenza di personaggi dello spettacolo italiano e internazionale. I carri attraversano più volte il centro storico accompagnati dalla musica e da gruppi di figuranti in maschera impegnati in coreografie. Momento particolarissimo è il gettito di gonfiabili e peluches lanciato da ogni carro agli spettatori. In Piazza Guercino, inoltre, è allestito un palcoscenico, dove il Patron del Carnevale presenta la manifestazione insieme a personaggi noti dello spettacolo.

Il Carnevale di Cento tra folklore, divertimento, sport e cultura

Il programma del Carnevale di Cento 2020

Ogni domenica di carnevale C.so Guercino e la sua piazza diventa un tripudio di maschere, colori, animazione, musica e balli. Domenica 9 febbraio 2020 è in programma dalle 14 la prima parata di carri allegorici che attraverserà Corso Guercino. Sul palco principale alle 16 ci sarà il primo super ospite della manifestazione dei 30 anni, il rapper J-Ax.  L’ultima domenica di carnevale in calendario è in programma la proclamazione del carro vincitore, il tradizionale testamento e nel piazzale della Rocca il suggestivo rogo di Tasi, maschera tradizionale centese per finire con il coinvolgente spettacolo piromusicale.

Il Carnevale di Cento tra folklore, divertimento, sport e cultura

Il Carnevale di Cento non è solo un momento di sfilata di carri allegorici, ma è una festa che dura un mese in cui folklore, tradizioni, sport, arte, cultura, sapori, intrattenimento si mischiano in un mix esplosivo di allegria e buonumore. Oltre allo spettacolo carnevalesco, il Carnevale di Cento si arricchisce per l’occasione di eventi sportivi, iniziative enogastronomiche, incontri didattici ad aperitivi culturali, per trascorrere nel migliore dei modi il weekend di festa carnevalesco.

Le proposte di SingleUp per il tuo Carnevale di divertimento a Cento e Ferrara

SingleUp, tour operator di viaggi per il single, ha pensato al divertimento di chi è solo e vuole trascorrere un Carnevale all’insegna del puro divertimento organizzando un weekend a Cento e Ferrara tra maschere e nuovi amici ed amiche single. Quello di Cento è l’unico Carnevale d’Italia gemellato con quello di Rio. Il Carnevale è sinonimo di allegria e festeggiamenti ed è la giusta occasione per trascorrere del tempo in compagnia di un nuovo gruppo di amici, con cui divertirsi con travestimenti originali, e perchè no per spogliarsi per un giorno dai propri panni, vestire quelli di qualcun’altro ed evadere dalla realtà quotidiana. Ammirare il suggestivo centro storico della Città di Cento, dove le splendide creature di cartapesta fanno il loro spettacolo di maschere e gruppi in costume in una cornice davvero unica.

Non mancherà una visita guidata nella città di Ferrara, magnifico esempio di arte rinascimentale nota per gli edifici eretti nel Rinascimento dagli Este, tra cui il Castello Estense, il Palazzo dei Diamanti, sede della Pinacoteca Nazionale di Ferrara e la sua magnifica Cattedrale. Sarà di sicuro un weekend di puro divertimento in compagnia di nuovi amici con cui lasciarsi andare a scherzi, travestimenti e giochi ludici per trascorrere in totale allegria e buonumore il Carnevale, nel pieno spirito che lo contraddistingue.

Ti potrebbe interessare anche: